Studio Legale Avv. Sirio Solidoro

IMPORTANTE VITTORIA ACCOLTO RICORSO TRIBUNALE DEL LAVORO: SENTENZA DI MERITO – INSERITO NELLE GAE DOCENTE ABILITATO.

IMPORTANTE VITTORIA AL TRIBUNALE DEL LAVORO

Un ulteriore ed importantissima sentenza di merito giunge dai Tribunali del Lavoro, soprattutto per il momento in cui si colloca, ossia alla data di scadenza del bando di concorso Nello specifico, il Tribunale del Lavoro di Tivoli, con sentenza del 30 marzo 2016, n. 355/2016, conferma la già positiva giurisprudenza intervenuta in fase cautelare ed accoglie nel merito il nostro ricorso promosso a beneficio di un docente abilitato con diploma. In particolare, il Giudice ha ritenuto che il ricorso è fondato e va accolto con conseguente disapplicazione del dm n. 235 del 2014 “il diritto fatto valere è pertanto chiaro .. oltre a ciò la condotta omissiva (della ricorrente) non può ritenersi imputabile a titolo di colpa essendo stata indotta dall’allora sbarramento delle graduatorie”. Da un’interpretazione della predetta sentenza si può dunque evincere come lo sbarramento delle graduatorie non sia affatto scontato come invece vuole fare credere il MIUR.

Tale ulteriore precedente sarà sicuramente un segnale positivo per tutti coloro che hanno già avvito ricorsi per l’inserimento nelle GAE.

Cordiali Saluti

Avv. Sirio Solidoro

Ti è piaciuto questo aricolo? Sottoscrivi i feed RSS

  1. Buona sera sarei interessato a fare anch’io il ricorso mi potrebbe dare più info e che documenti le devo mandare
    Grazie

  2. Buongiorno, scrivo per conto di un gruppo di precarie abilitate e in seconda fascia d’istituto. Ci piacerebbe avere più informazioni riguardo ad un eventuale ricorso per l’inserimento in Gae.
    Grazie in anticipo per una vostra risposta.

    Stefania Lombardo

  3. Buon giorno,scrivo come precaria abilitata in strumento musicale e iscritta in seconda fascia d’istituto. Vorrei sapere ,considerando che la data di scadenza di adesione al ricorso e’ gia passata,se è ancora possibile aderire al ricorso individuale per l’inserimento in Gae
    Cordiali saluti
    Valeria Vargiu

Commenta

La tua e-mail non sarà pubblicata.