Studio Legale Avv. Sirio Solidoro

ALTRO IMPORTANTE INSERIMENTO IN GAE: IL TRIBUNALE DI TIVOLI ACCOGLIE IL NOSTRO RICORSO ED IMMETTE IN GAE DOCENTE ABILITATO

IMPORTANTE INSERIMENTO NELLE GAE –

ACCOLTO RICORSO DAL TRIBUNALE DEL LAVORO DI TIVOLI

IL Tribunale del Lavoro di Tivoli, con ordinanza ex art 700 cpc, emessa in data 09.02.2016, ha accolto il nostro ricorso per l’inserimento nelle GAE, di un docente abilitato con diploma magistrale. Tale pronunciamento, unitamente a quello del Trib Pordenone per il TFA, risulta di straordinaria importanza sia perchè si colloca a ridosso del  bando e sia perchè, il Tribunale di Tivoli consolida il proprio orientamento favorevole. E’ evidente che di fronte a tali vittorie il MIUR dovrebbe compiere un gesto di responsabilità verso tutti gli abilitati.

Dopo tale importante pronuncia, sono stati riaperti i termini per proporre ricorso al Giudice del Lavoro. I docenti interessati potranno scrivere a info@siriosolidoro.it

Cordiali Saluti

Avv. Sirio Solidoro

Ti è piaciuto questo aricolo? Sottoscrivi i feed RSS

  1. Salve, prima di tutto per l’ottimo lavoro svolto.
    Vorrei chiederle se attualmente è possibire fare un qualche tipo di ricorso per essere immessa in GAE.
    Sono diplomata magistrale ante 2001 e, purtroppo mal consigliata da qualcuno, non sono iscritta ad alcuna graduatoria né ho fatto domanda di inserimento in GAE nel 2015 poichè non sapevo del pronunciamento del 2014 che riconosceva il valore abilitante del diploma magistrale.
    Posso fare ancora qualcosa?
    Ho letto che non sarà più possibile in alcun modo inserirsi in una qualsivolglia graduatoria e che, in ogni caso, si potrà lavorare come supplente per un massimo di 36 mesi, dopo di che tutti a casa…
    Le chiedo gentilmente di dirmi se posso agire in qualche maniera o se sarò condannata a soli 36 mesi di supplenze con messa a disposizione.

    Grazie e cordiali saluti

    Rosanna Mori

Commenta

La tua e-mail non sarà pubblicata.