Studio Legale Avv. Sirio Solidoro

IMPORTANTE VITTORIA, IN PIENO CONCORSO, ACCOLTO UN ALTRO NOSTRO RICORSO PER L’INGRESSO NELLE GAE – TRIBUNALE DEL LAVORO DI SIENA

ACCOLTO, IN PIENO CONCORSO, UN ALTRO NOSTRO RICORSO AI FINI DELL’ L’INSERIMENTO NELLE GAE

TRIBUNALE DEL LAVORO DI SIENA 

CLICCA QUI PER GLI ALLEGATI

Il Tribunale del Lavoro di Siena, con provvedimento di merito reso contestualmente all’udienza di discussione del giorno 11.05.2016, ha accolto il nostro ricorso per l’inserimento nelle GAE ed ha condannato il MIUR a provvedere a predisporre quanto necessario per l’inoltro della domanda nelle forme di Legge. Si tratta di un pronunciamento di notevole importanza poiché riguarda un certo numero di docenti abilitati con diploma ed inseriti in seconda fascia, i quali erano rimasti esclusi dalla GAE. Tale pronunciamento è di rilievo sia perché aiuta ad aprire le porte per tutte le categorie delle seconde fasce ai fini dell’inclusione nelle GAE, sia perché contrasta con le recenti affermazioni del Ministero secondo cui il reclutamento potrebbe avvenire soltanto tramite concorso, e sia perché interviene nel mezzo della sempre più controversa procedura concausale. Questo dimostra come il doppio canale e l’inserimento nelle GAE siano degli obiettivi raggiungibili per i quali non ci stancheremo mai di lottare, insieme a tutto il corpo docente. Coloro che fossero interessati a conoscere le modalità per inoltrare ricorso individuale potranno seguire le indicazioni  specificate in alto. 

Ave.  Sirio Solidoro, giuslavorista.

Ti è piaciuto questo aricolo? Sottoscrivi i feed RSS

  1. VORREI FARE UNA PETIZIONE SINGOLA ALLA CORTE EUROPEA. ASPETTARE LA RISPOSTA E IN BASE ALLA RISPOSTA INVIARE RICORSO AL GOT DEL LAVORO E PER CONOSCENZA AL CONSIGLIO DI STATO, AL PDR, ALLA CORTE EUROPEA.
    LE CHIEDO, UN RICORSO STRUTTURATO IN QUESTO MODO ANDRA’ A FINIRE DA SOLO ALLA CORTE EUROPEA
    SONO LAUREATA IN SFP VO INDIRIZZO INFANZIA E PRIMARIA CON SPECIALIZZAZIONE NEL SOSTEGNO. ABILITATA IN PRIMARIA, INFANZIA, SOSTEGNO INFANZIA, SOSTEGNO PRIMARIA.

Commenta

La tua e-mail non sarà pubblicata.