fbpx Studio Legale Avv. Sirio Solidoro

Studio Legale Avv. Sirio Solidoro

IMPORTANTISSIMA VITTORIA PER GLI ABILITATI ALL’ESTERO: IL TAR DEL LAZIO CONFERMA L’IMMISSIONE IN RUOLO CON RISERVA

PER INFORMAZIONI SCRIVI A info@siriosolidoro.it

Il TAR del Lazio ha accolto pienamente il ricorso patrocinato dallo Studio Legale Sirio Solidoro, disponendo che i docenti Abilitati all’Estero, che hanno partecipato al concorso e che sono entrati in graduatoria, devono essere immessi in ruolo. Il Tar del Lazio ha, quindi, riconosciuto che il concetto di assunzione con riserva non può essere un impedimento all’immissione in ruolo, in quanto un docente Abilitato all’Estero, che partecipa a un concorso, deve avere gli stessi diritti dei docenti abilitati in Italia. Questa è un’altra Sentenza storica sulla questione degli Abilitati all’Estero. Si legge infatti nelle motivazione che “l’ammissione con riserva ad una procedura concorsuale deve perdurare e riverberarsi anche nel segmento procedimentale successivo all’espletamento della procedura concorsuale e costituito dall’immissione in ruolo“.
Per informazioni, è possibile scrivere a info@siriosolidoro.it 

Ti è piaciuto questo aricolo? Sottoscrivi i feed RSS

Commenta

La tua e-mail non sarà pubblicata.