fbpx Studio Legale Avv. Sirio Solidoro

Studio Legale Avv. Sirio Solidoro

RICORSO PER L’ACCESSO DIRETTO AL TFA SOSTEGNO 2020 A SEGUITO DELLA SOSPESIONE DELLE PROVE CONCORSUALI A CAUSA DELL’EMERGENZA SANITARIA

E’ POSSIBILE SCARICARE QUI LA DOCUMENTAZIONE UTILE PER ADERIRE ENTRO E NON OLTRE IL 11/12/2020

Com’è noto, il Ministero dell’Istruzione ha indetto i Corsi accademici per conseguire il titolo di Specializzazione per il Sostegno didattico 2020. Tuttavia, tale scelta del Ministero non ha tenuto conto del momento storico che sta attraversando il mondo della scuola, segnato dagli attuali eventi pandemici ed emergenziali.
Il Ministero, infatti, ha calendarizzato le prove concorsuali per accedere ai Corsi di Specializzazione sul Sostegno, nonostante il numero dei posti liberi di sostegno sia superiore rispetto ai docenti da specializzare, non prevedendo, ingiustamente, l’accesso diretto e l’abbattimento del numero chiuso. Inoltre, com’è noto, di recente il nuovo DPCM ha inteso sospendere tutte le prove dei concorsi pubblici e privati, con ciò segnando la sospensione anche di quelle prove in via di svolgimento per concorsi in itinere, tra i quali quello per accedere ai Corsi di Specializzazione sul Sostegno.
E’ possibile, quindi, aderire al ricorso, scaricando la documentazione in alto al presente articolo entro e non oltre il 11/12/2020.

Cosa chiede  il ricorso?
Il ricorso chiede l’accesso diretto ai Corsi di Specializzazione sul Sostegno anche a causa delle nuove misure adottate a seguito dell’emergenza sanitaria, ovvero al sospensione di tutte le prove dei concorsi pubblici e privati.

Quanto costa aderire al ricorso?
Il costo è pari a 150 euro.

Entro quando è possibile aderire?
E’ possibile aderire al ricorso scaricando la documentazione in alto al presente articolo entro e non oltre il 11/12/2020.

Ti è piaciuto questo aricolo? Sottoscrivi i feed RSS

Commenta

La tua e-mail non sarà pubblicata.