Studio Legale Avv. Sirio Solidoro

RICORSO PER L’INSERIMENTO DEI TITOLARI DEL DIPLOMA AFAM NELLE 2^ FASCE DELLE GRADUATORIE DI ISTITUTO

RICORSO PER L’INSERIMENTO DEI TITOLARI DEL DIPLOMA AFAM

NELLE 2^ FASCE DELLE GRADUATORIE DI ISTITUTO

CLICCA QUI PER ADERIRE ENTRO IL 25/06/2018

Com’è noto, il MIUR ha di recente pubblicato il Decreto n. 784/2018 con cui ha previsto l’integrazione delle Seconde Fasce delle Graduatorie d’Istituto. Dalle Seconde Fasce delle Graduatorie di Istituto, il MIUR attinge per il conferimento degli incarichi. Ai diplomati AFAM deve dunque essere permesso l’inserimento nelle Seconde Fasce delle predette Graduatorie. È infatti giusto che i diplomati AFAM possano insegnare nella classe di concorso di proprio interesse. La condotta del MIUR, che esclude i laureati, contrasta con i principi fondamentali della Pubblica Amministrazione, di cui agli articoli 1,2,3,4, 97 della Costituzione. Pertanto è necessario che i diplomati AFAM siano inseriti nelle Seconde Fasce delle Graduatorie di Istituto. Inoltre, a causa della mancata attivazione dei corsi abilitanti con cadenza annuale, il MIUR ha reso di fatto impossibile per i diplomati AFAM l’accesso ogni anno ai percorsi di abilitazione. Per tali ragioni, impugneremo il Decreto del MIUR e verrà richiesto l’inserimento degli AFAM nelle Seconde Fasce delle Graduatorie di Istituto.Per aderire è possibile cliccare in alto al presente link entro il 25/06/2018.

Cordiali saluti.

Avv. Sirio Solidoro

Ti è piaciuto questo aricolo? Sottoscrivi i feed RSS

Commenta

La tua e-mail non sarà pubblicata.