Studio Legale Avv. Sirio Solidoro

RICORSO STRAORDINARIO AL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA PER LA PARTECIPAZIONE AL TFA SOSTEGNO DEI LAUREANDI IN SFP

RICORSO STRAORDINARIO AL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA

PER LA PARTECIPAZIONE

AL TFA SOSTEGNO DEI LAUREANDI IN SFP

CLICCA QUI PER ADERIRE

Com’è noto, il MIUR ha di recente emanato il regolamento con cui è stato indetto il Terzo ciclo del TFA Sostegno. Tali decreti, illegittimamente, non prevedono la partecipazione dei docenti laureandi – abilitandi in SFP, nonostante nei cicli trascorsi era già stata concessa la possibilità di iscrizione con riserva ai docenti abilitandi. Per tali ragioni, verrà̀̀ impugnata la normativa regolamentare presso il Presidente della Repubblica e verrà̀ richiesta la partecipazione al TFA Sostegno dei docenti laureandi-abilitandi SFP.  Verrà dunque richiesta la partecipazione alle prossime prove o a quelle eventualmente suppletive. Riteniamo infatti che la condotta del MIUR risulti palesemente illegittima, nonché contraria ai principi costituzionali dell’uguaglianza ai sensi dell’art. 3 Cost e del buon andamento della pubblica amministrazione ai sensi dell’art. 97 Cost. Per aderire occorre scaricare la documentazione ciccando sul link in alto al presente articolo.

Si resta a disposizione per ogni chiarimento.

Cordiali Saluti

Avv. Sirio Solidoro

Ti è piaciuto questo aricolo? Sottoscrivi i feed RSS

Commenta

La tua e-mail non sarà pubblicata.