Studio Legale Avv. Sirio Solidoro

STRAORDINARIA VITTORIA PRESSO LA CORTE DI APPELLO DI BRESCIA: ACCOLTO IL NOSTRO APPELLO PER LE GAE

STRAORDINARIA VITTORIA PRESSO LA CORTE DI APPELLO DI BRESCIA: ACCOLTO IL NOSTRO APPELLO GAE-TFA 

CLICCA QUI PER ADERIRE AL RICORSO

Dopo i numerosi accoglimenti dei nostri ricorsi TFA/PAS/ITP-AFAM/Diplomati Magistrale, Abilitati Esteri, arriva un’altra grande vittoria presso la Corte di Appello di Brescia che, in data 23/03/2017, ha accolto il nostro appello avente ad oggetto la richiesta di inserimento nelle GAE di un docente abilitato con TFA. La Corte di Appello di Brescia, sulla scorta della giurisprudenza prevalente, ha riconosciuto il principio della c.d. “doppia tutela” e, dunque, ha sancito che la giurisdizione in tali spetta sia al TAR e sia al Giudice del Lavoro. Il nostro Studio, che oramai da anni si occupa del contenzioso scolastico, ha da sempre sostenuto come le Graduatorie ad esaurimento siano il principale canale di reclutamento e che, come accaduto in passato per gli altri docenti anch’essi abilitati, pure oggi deve essere riconosciuto l’inserimento nelle GAE a tutti i docenti titolari dei abilitazione (TFA/PAS/SFP /Diplomati etc). Tale importante pronunciamento permetterà a tanti altri docenti di chiedere l’ingresso nelle GAE, da cui il MIUR attinge per la sottoscrizione dei contratti di lavoro a tempo indeterminato . Per aderire al ricorso occorre scaricare la documentazione in alto al presente articolo.

Si resta  a disposizione per ogni chiarimento.

Cordiali Saluti

Avv. Sirio Solidoro

Ti è piaciuto questo aricolo? Sottoscrivi i feed RSS

Commenta

La tua e-mail non sarà pubblicata.